“Chi semina storie, raccoglie valore”

Seminario d’innovazione su tematiche dell’agroalimentare e del biologico in collaborazione con il partner di Barco TerraBio Soc. Coop

Nella giornata del 24 Marzo, presso il Barco Ducale di Urbania, si è svolta una giornata dedicata al progetto BARCulture, una iniziativa per introdurre la consapevolezza di come interventi innovativi possano essere potenti strumenti per produrre valore aggiunto anche in un campo tradizionale quale l’agricoltura.

L’evento, aperto al pubblico ha visto la partecipazione di operatori e imprese del settore, così come dei giovani studenti e dei docenti dell’istututo Agrario Della Rovere di Urbania.

Le attività, coordinate da Quarantadue spin-off dell’Università degli Studi Carlo Bo di Urbino, sono state condotte da Alice Avallone, docente e coordinatrice del College di Digital Storytelling della Scuola Holden di Torino, e si sono articolate in due fasi (seminario e laboratorio). Al termine del percorso progettuale è stato inviato ai partecipanti un toolkit utile per promuovere e valorizzare le proprie attività in maniera autonoma.

PROGRAMMA:
“Chi semina storie, raccoglie valore”

h. 10:00-10:30
Benvenuto e presentazione della giornata

h. 10:30-12:30
Seminario:
CULTURE
La cassetta degli attrezzi dello storytelling

Che cosa si intende con la parola storytelling? Quali sono gli strumenti che abbiamo a disposizione per seminare una buona comunicazione? Come può il raccontare in modo organico e coerente dare il giusto valore al lavoro?
Il seminario risponderà a queste tre domande in due ore, attraverso un agile vademecum e la condivisione di buone pratiche.

h. 12:30-14:00
Light lunch

h. 14:00-17:00
Laboratorio:
TO CULTURE
Imparare a coltivare un mondo narrativo

Partendo dalla mappatura delle parole-chiave legate al settore, i partecipanti al laboratorio si sono cimentati nella costruzione di un mondo narrativo transmediale, dove far crescere i propri messaggi. A ciascun gruppo di lavoro è stato affidato un oggetto narrativo, intorno al quale confrontarsi e sul quale costruire una storia da condividere in plenaria.