L’innovazione è ormai un processo indispensabile per lo sviluppo e la competitività di qualunque impresa sia sui mercati nazionali che internazionali. L’open innovation può rappresentare un paradigma vincente per le PMI (che spesso non dispongono di funzioni R&S e/o di budget adeguati) per raggiungere obiettivi d’innovazione in tempi utili.

BARC/Open, incontro coordinato da Quarantadue Spin-off dell?Università degli Studi di Urbino Carlo BO, attraverso il coinvolgimento dei differenti attori dell’ecosistema dell’innovazione (Imprese, startup, innovation broker, spin-off), vuole fornire al tessuto imprenditoriale locale suggestioni e testimonianze come stimolo per intraprendere percorsi di “innovazione per via esterne” che possano migliorarne il business.